venerdì 19 aprile 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
lun 8 apr 2019 15:38 ~ ultimo agg. 15:56
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Tre confronti con la cittadinanza per continuare a tenere alta la guardia sul rischio truffe e furti,  soprattutto ai danni delle persone anziane. Un’attività informativa che la Compagnia dei carabinieri di Novafeltria svolge periodicamente e che nelle prossime settimane, in accordo con l’amministrazione comunale di Verucchio, interesseranno il territorio. Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 10 aprile alle 15.30 alla sala Magnani in piazza Malatesta a Verucchio. Lunedì 15 aprile alla stessa ora sarà poi la volta del bar Beccari di Ponte Verucchio, riferimento anche per le frazioni di Dogana, Ponte Verucchio e Pieve Corena, mentre il 16 maggio alle ore 15,30 si chiuderanno gli incontri al centro Le Pozzette di Villa Verucchio.

Così come nelle precedenti occasioni, i militari della Stazione di Verucchio, guidata dal comandante Masini, forniranno consigli utili e descriveranno ai presenti l’identikit del truffatore: persone che si fingono appartenenti alle forze dell’ordine, professionisti, operatori di compagnie del gas o dell’energia elettrica, operatori di Poste e banche o semplici persone gentili che si propongono di aiutare ad attraversare la strada o a portare la spesa per avvicinare le vittime e impossessarsi del loro denaro. Situazioni descritte nell’opuscolo ‘Attenzione alle truffe’ realizzato dal comando provinciale carabinieri di Rimini e distribuito in precedenti incontri.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
La fase due del progetto

Il Tecnopolo in bottiglia

di Redazione
Notizie correlate
Conoscere le discipline STEAM

Il Tecnopolo in una bottiglia

di Redazione   
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna