Indietro
menu
Arrivati a Fiumicino

Famiglia di profughi siriani accolta a San Vito grazie ai corridoi umanitari

In foto: l'arrivo della famiglia all'aeroporto di Fiumicino
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 28 mar 2019 14:27 ~ ultimo agg. 1 apr 09:39
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una nuova famiglia siriana accolta nella diocesi di Rimini grazie all’esperienza dei corridoi umanitari. Questa mattina alcuni rappresentanti della parrocchia di San Vito, dove la famiglia sarà ospitata grazie ad una casa messa a disposizione dalla parrocchia stessa, una volontaria della comunità papa Giovanni e Sheik Abdo, profugo siriano arrivato a Santarcangelo nel dicembre scorso, sono andati all’aeroporto Fiumicino di Roma per dare il benvenuto alla nuova famiglia siriana, arrivata da un campo profughi in Libano con il corridoio umanitario di Operazione Colomba.

Nel pomeriggio è atteso l’arrivo a San Vito, dove la comunità parrocchiale è pronta ad accogliere la famiglia.