martedì 19 febbraio 2019
In foto: dalla copertina
di Redazione   
lettura: 1 minuto
dom 23 dic 2018 13:21 ~ ultimo agg. 22 dic 19:38
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email
Giovedì 27 dicembre alle 16:30 alla Sala del Giudizio del Museo di Rimini, in via Tonini, sarà presentato “La rivolta del bello”, il secondo tomo del volume “Rimini perché”, almanacco illustrato della città  dal 2021 al 2030, scritto da Marino Bonizzato e a cura di Attilio Giusti.

 

Mentre la prima parte del volume, presentata l’8 dicembre, si focalizza sull’ultimo secolo della storia della città tramite il racconto di personaggi che ne hanno animato la vita sociale e culturale, la seconda parte è un vero e proprio viaggio in un futuro immaginario  in cui l’espediente narrativo della comunicazione epistolare  diventa il mezzo di comunicazione per discutere di una città ideale  che insorge in difesa del “Bello”. Con l’idea di far partire qualcosa di più: ci sarà anche una pagina Facebook, “La rivolta del bello”, come punto di riferimento per confronti, contributi e commenti.

La presentazione del libro sarà condotta dal giornalista Pietro Caruso. Interverranno Giuseppe Chicchi, già Sindaco di Rimini, e l’autore, Marino Bonizzato.

Altre notizie
Sala giochi in fiamme

Violento incendio a Riccione

di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
FOTO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna