sabato 21 settembre 2019
menu
In foto: Il parco della Resistenza
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 12 nov 2018 13:35 ~ ultimo agg. 14:14
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nel Parco della Resistenza sorgerà a breve uno chiosco, che sarà posizionato nella zona dei laghetti, ma non come inizialmente comunicato dal comune al posto della voliera. Il comune di Riccione sta valutando, a seconda del valore economica, se indire un bando o fare un’assegnazione diretta. La decisione sarà prese nelle prossime settimane: “così che nei prossimi mesi il chiosco, comprensivo di servizi igienici, sarà aperto e disponibile“. Ad annunciarlo l’assessore all’ambiente Lea Ermeti, facendo il punto dei lavori di riqualificazione all’interno del parco. Sarà  “un servizio dove le famiglie con i loro bambini potranno fare una sosta per la merenda in mezzo al verde, nei pressi del lago“.

Sono iniziati oggi i lavori di sistemazione dei cordoli e i lavori propedeutici alle nuove asfaltature ed entro la settimana tutte le stradine laterali saranno sistemate. E’ anche in corso, da parte degli operai di Geat, la potatura degli alberi e delle siepi. C’è poi l’annoso problema dei laghetti: “E’ in programma un sistema articolato di svuotamento e pulizia dei laghetti, a stagione climatica ideale”

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
Lungomari Tintori e Spadazzi

Parco del mare. Arrivate dodici offerte

di Simona Mulazzani   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna