venerdì 23 agosto 2019
menu
In foto: la droga sequestrata
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 27 set 2018 15:53 ~ ultimo agg. 28 set 11:56
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ennesimo arresto da parte dei carabinieri di Rimini nell’ambito dell’operazione Free Park. Ieri mattina a finire in manette per spaccio è stato un 38enne barese, residente a Rimini ma domiciliato a Sogliano. I militari, che avevano acquisito elementi sull’uomo proprio durante l’indagine Free Park, col supporto dei colleghi di Sogliano, hanno proceduto a perquisire auto e abitazione del 38enne scovando complessivamente 120 grammi di marijuana, 7 grammi di hashish e 28 vasi contenenti semi di canapa indiana, oltre a un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Trovati fertilizzanti ad alto potenziale e apposite lampade necessarie per poter realizzare una piccola serra artigianale in cui far crescere le piantine. L’arresto è stato convalidato questa mattina e l’uomo è stato rimesso in libertà in attesa della sentenza di condanna attesa per i prossimi giorni.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna