martedì 20 agosto 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 1.169 visite
gio 27 set 2018 16:25 ~ ultimo agg. 28 set 13:57
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 1.169
Print Friendly, PDF & Email

Nei primi nove mesi del 2018 sono stati 254 gli incidenti causati dall’eccesso di velocità. Ben 2566 dal 2010 al 2017. A fornire in numeri è il comune di Rimini annunciando che a breve la Polizia Municipale sarà dotata di un nuovo strumento di controllo, lo Scout Speed. Si tratta sostanzialmente di un autovelox che anziché in posizione statica è montato a bordo di un mezzo di servizio, capace di analizzare e misurare mentre il veicolo è in movimento la velocità dei mezzi che non solo lo precedono o superano ma anche incontrano. A livello nazionale, il superamento dei limiti previsti dal codice della strada in ambito urbano è tra le maggiori cause di incidenti, assieme alla mancata precedenza. Lo Scout Speed è già in funzione in provincia a Santarcangelo.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
FOTO
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna