Indietro
menu
Attualità Rimini

Vigilantes e fittoni. I locali della vecchia pescheria si attivano

In foto: la Vecchia Pescheria
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 15 nov 2017 13:27 ~ ultimo agg. 16:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

[fvplayer src=”https://www.youtube.com/watch?v=MCqpjqzjEeI” splash=”https://i.ytimg.com/vi/MCqpjqzjEeI/hqdefault.jpg” caption=”Vigilantes, musica e rapporto coi residenti. L’opinione dei locali del centro”]

Pronti a collaborare per una movida più rispettosa delle regole. I gestori dei locali della vecchia pescheria e di piazzetta Gregorio di Rimini considerano positivo l’incontro avuto con l’assessore Jamil Sadegholvaad. L’associazione Mia Rimini, che riunisce la maggior parte dei locali della zona, è pronta a fare la sua parte. I gestori hanno chiesto al comune una maggiore pulizia e decoro della vecchia pescheria. L’assessore ha assicurato che sarà installata una video camera anche per garantire maggiore sicurezza. Dal canto suo l’associazione si è attivata per mettere in campo vigilantes privati. A giorni è previsto anche un confronto con la Questura ed entro un paio di settimane il servizio potrebbe partire.C’è poi la richiesta di posizionare due o quattro fittoni mobili. A Tempo Reale ne abbiamo parlato con Micheal Frisoni, dell’associazione Mia Rimini.

[fvplayer src=”https://www.youtube.com/watch?v=L9vXteULSRo” splash=”https://i.ytimg.com/vi/L9vXteULSRo/hqdefault.jpg” caption=”Centro storico, locali e sicurezza. L’assessore Sadegholvaad incontra gestori”]

Notizie correlate
di Redazione