giovedì 24 gennaio 2019
In foto: La campagna per il piccolo Michele si chiama "Facciamo vedere il mare a Michele".
di Redazione   
lettura: 1 minuto 1.334 visite
gio 11 mag 2017 12:06 ~ ultimo agg. 14:45
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 1.334
Print Friendly, PDF & Email

Michele ha 11 anni ed è affetto da adrenoleucostrofia, una malattia rara che colpisce principalmente il sistema nervoso. Manifestatasi pochi anni fa, in pochissimo tempo gli ha cambiato la vita.

A seguito dell’insorgere della malattia, oggi Michele è prigioniero in casa sua: abita al primo piano, ed attualmente non può uscire e non può essere portato al secondo piano per fare il bagno se non in spalla.

L’Ausl sta lavorando per fargli arrivare una carrozzina, ma per la mobilità in casa serve urgentemente un montascale. E’ partita allora una gara di solidarietà per raccogliere i 9mila euro necessari per acquistarlo. Michele abita a pochi passi dal mare, ma non può vederlo perchè la sua mamma da sola non riesce a muoverlo. Di qui il nome della campagna di raccolta fondi di cui si è fatta promotrice l’associazione Salvagente. 

Per aderire: www.salvagenteitalia.org

Per sapere di più sull’adrenoleucodistrofia.

 

 

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna