Indietro
menu
Rimini Rimini Social

Un nuovo pulmino per lo Zavatta

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 27 mag 2017 12:39 ~ ultimo agg. 29 mag 14:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Quando il privato profit incontra l’associazionismo no-profit nascono iniziative virtuose che migliorano l’intera comunità. Un esempio arriva dalla PMG Italia spa, che grazie ai contributi di 53 aziende del territorio, ha consegnato oggi un pulmino all’Associazione Sergio Zavatta onlus, che lo potrà utilizzare in comodato gratuito per quattro anni.
Il pulmino, che sulla carrozzeria mostra i loghi delle aziende che hanno contribuito al progetto, ha nove posti ed è attrezzato per il trasporto dei disabili. L’Associazione Zavatta onlus lo userà per i progetti che segue da oltre vent’anni relativi all’inserimento socio-educativo di adulti disabili nei propri centri occupazionali, nonché per i progetti relativi al tempo libero rivolti non solo a disabili, ma anche a giovani, persone svantaggiate e a rischio di esclusione sociale. L’Associazione Zavatta onlus, oltre ai citati centri socio-occupazionali, gestisce una struttura di pronta accoglienza per minori, il Centro giovani RM25 di Rimini (sul corso d’Augusto) e il Centro giovani di Cattolica.

Tra i tanti progetti in campo merita di essere segnalato lo sportello Dopo di noi, nato per dare ascolto alle persone che si prendono cura di soggetti deboli, anziani e disabili. Accedendo allo sportello, che è completamente gratuito, si possono anche avere informazioni sui percorsi legislativi da seguire per la nomina di varie figure che svolgono funzioni di tutela: amministratore di sostegno, curatore, tutore, e la più recente figura del trustee.

Un altro progetto dell’Associazione Zavatta onlus riguarda la realizzazione delle pedane di accesso ai negozi. Nel centro di Rimini sono visibili numerosi “scivoli” dai bordi arcobaleno realizzati nei centri socio-occupazionali gestiti dall’Associazione.
Alla cerimonia di consegna del pulmino hanno partecipato Vittorio Betti e Francesca Vitali, rispettivamente presidente e direttore dell’Associazione Zavatta onlus, il vicesindaco di Rimini Gloria Lisi, don Luigi Ricci che ha benedetto il mezzo, i collaboratori della PMG Italia Daniel Bracci, Gabriele Fabbri, Francesco Sangiovanni, e i titolari delle aziende i cui loghi sono collocati sul pulmino. A questi ultimi sono stati consegnati degli attestati per ringraziarli della loro sensibilità e disponibilità.

 

Notizie correlate
Un paese giovane

Ritorno dal Senegal

di Andrea Turchini   
di Lucia Renati   
VIDEO