mercoledì 16 ottobre 2019
menu
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
dom 21 mag 2017 12:22 ~ ultimo agg. 21:49
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

1Sono stati sorpresi praticamente in flagrante, subito dopo aver rubato alcuni capi d’abbigliamento al Conad delle Befane. 

Ieri sera alle 21 i Carabinieri di Rimini, hanno arrestato in flagranza un 40enne e un 29enne per furto aggravato. I due, a seguito di una segnalazione al 112, sono stati intercettati dai militari, mentre tentavano di allontanarsi dal supermercato subito dopo aver sottratto capi di abbigliamento, a cui avevano tolto l’antitaccheggio. La refurtiva, del valore complessivo di trecento euro, è stata recuperata e restituita al negozio. Gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo di domani, disposto dall’Autorità Giudiziaria.

 

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna