15 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Raccolta rifiuti porta a porta. Tosi: estenderlo in più zone

AmbienteRiccione

2 maggio 2017, 15:15

Potenziamento porta a porta a Coriano. In tre mesi +9,5%

in foto: repertorio

Il candidato sindaco Renata Tosi interviene sulla raccolta dei rifiuti in città e mette nel suo programma l’estensione del servizio porta a porta, già sperimentato in alcune zone della città.

La cura dell’Ambiente come motore di sviluppo – spiega la Tosi – . Ogni piccolo o grande servizio, rivolto al cittadino, dovrà portare in sé la responsabilità per il rispetto ambientale. Penso all’ottimizzazione del sistema di raccolta dei rifiuti porta a porta e alla sua estensione in altre parti della città, dopo la recente introduzione nella zona a mare della ferrovia. L’obiettivo è sempre il medesimo e proprio per questo molto importante: arrivare ad una tariffazione puntuale direttamente riferita al solo rifiuto indifferenziato prodotto”.

Era necessario allargare il porta a porta anche al residenziale per eliminare i cassonetti stradali e ottenere un maggiore decoro con la prevenzione dei fenomeni di degrado, che spesso si presentavano esternamente ai raccoglitori stradali, ottenendo al contempo un miglioramento del raccolto differenziato raccolto!”.

Un sistema che, naturalmente, è bene sia affiancato dal senso civico di ognuno di noi per proseguire sulla strada intrapresa nei mesi scorsi. Una sensibilità che, ad esempio, ha già portato a buoni risultati per quanto riguarda il rifiuto organico. Per due anni di fila, nel 2015 e nel 2016, il Comune di Riccione è stato premiato da Legambiente Emilia Romagna come primo Comune, sopra i 25.000 abitanti, nella raccolta di rifiuto organico raccolto”.

Con l’avvicinarsi della stagione estiva e per andare incontro ai non residenti, proprietari delle seconde case, che non riescono a conferire i rifiuti nei giorni stabiliti in calendario dal gestore, è prevista la possibilità di utilizzare appositi contenitori disponibili in due punti nevralgici della città. Il parcheggio in viale XIX Ottobre, vicino alla stazione ferroviaria, e l’area di viale Empoli nei pressi del casello autostradale.

 

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454