Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Riccione

Slot machine senza permesso. Sequestro della Polizia

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 12 lug 2016 14:50
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Teneva nel locale una slot machine senza averne il permesso. Dovrà pagare diverse migliaia di euro di multa il titolare di un’attività di Rimini scoperto dagli agenti della Polizia Amministrativa della Questura, insieme alle fiamme gialle, impegnati in controlli serrati contro il gioco d’azzardo in sale giochi e sale scommesse di Rimini.

L’apparecchio è stato sequestrato ai fini della confisca, sequestrate anche alcune centinaia di euro, frutto delle giocate fatte.

La squadra amministrativa è impegnata anche nei controlli di locali e strutture ricettive della provincia e, fino ad ora, ha comminato multe per circa 30mila euro.

Prosegue anche l’attività dei poliziotti della Divisione Anticrimine della Questura, nell’individuare ed espellere dal territorio soggetti considerati pericolosi. Da inizio giugno al 12 luglio sono stati notificati 41 fogli di via obbligatori, 5 divieti di ritorno sul territorio provinciale e 12 avvisi orali ad altrettanti soggetti pregiudicati rintracciati nel cors dei controlli. Tra questi anche diversi pallinari beccati insieme agli agenti di PM a Rimini e Riccione.

Notizie correlate
di Redazione