Indietro
menu
Ambiente Attualità

Piano delle fogne. Convocati cittadini Torre Pedrera per nuovi allacci

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 8 lug 2016 14:39
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ la prima estate in cui i due scarichi a mare tra Rivabella e Viserba (‘Spina-Sacramora’ e ‘Turchetta’) sono diventati di “sole acque meteoriche di drenaggio”, non più soggetti ai divieti di balneazione. “Un risultato – spiega l’amministrazione – reso possibile grazie all’attiva collaborazione dei cittadini della zona, che hanno adeguato gli allacci privati alla rete fognaria già sdoppiata“. Sono già 1350 gli allacci regolarizzati.

Ora spetta ai cittadini di Torre Pedrera che martedì sera sono invitati ad un incontro pubblico. L’ordinanza comunale, emessa una settimana fa, coinvolge 260 fabbricati di 17 vie della zona di Torre Pedrera.

Ad oggi circa il 60% del valore degli interventi del PSBO risulta cantierato.

 

Il Psbo è a metà del suo percorso e si cominciano a vedere i primi – sottolinea il neo assessore all’ambiente del Comune di Rimini Anna Montiniconcreti, frutti di un lavoro che coinvolge il territorio in tutte le sue componenti. Finora gli utenti interessati dalle ordinanze hanno risposto presente e hanno mostrato grande collaborazione, consentendo di regolarizzare già 1.350 allacci. Questo significa che è passato il messaggio che il mare è un patrimonio di tutti”.

Notizie correlate
di Redazione