Indietro
menu
Rimini Rimini Social

Mattinata di festa per la Casa Circondariale di Rimini

In foto: Il taglio del nastro dello spazio verde per i colloqui tra i detenuti e i loro figli minori
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 18 lug 2016 19:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono 140 i detenuti presenti attualmente nella casa circondariale di Rimini. 63 italiani, pari al 45%, e 77 stranieri (il 55%).

43, ossia il 31%, sono tossicodipendenti. Per 54 la condanna è passata in giudicato, 51 sono invece in attesa di primo giudizio.

Tra gli stranieri i più numerosi sono gli albanesi (25), seguiti da tunisini (14) e marocchini (10).

Nel 2015 il flusso degli ingressi è stato di 443, quello delle uscite 461.

________________________________________________________________________________

Oggi (lunedì) è stata una giornata di festa per la Casa Circondariale di Rimini. Taglio del nastro questa mattina per lo spazio verde, ristrutturato grazie al contributo dell’associazione Soroptimist International, attrezzato per lo svolgimento dei colloqui tra i detenuti ed i loro figli minori. E consegna dei diplomi agli allievi del corso di scuola media e del corso di “Pizzaiolo”. La mattinata si è conclusa con una breve esibizione dei partecipanti al corso di “Attività cinofila” tenuto dagli Istruttori della Scuola Nazionale per le Unità Cinofile di Soccorso.

[kaltura-widget uiconfid=”30012021″ entryid=”0_50uoh6qm” width=”400″ height=”187″ /]

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
VIDEO