Indietro
menu
Clinica Merli Senza categoria

Cosa determina la bellezza di un volto? I consigli del chirurgo

In foto: La dottoressa Simona Mazzoni
di Redazione + Salute   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 5 gen 2015 08:16 ~ ultimo agg. 6 ago 14:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il concetto di estetica del viso parte dalla valutazione di parametri ben precisi che si traducono principalmente in proporzione ed armonia del volto in relazione a condizioni individuali legate a razza, età, sesso, ecc.

Un volto armonioso è espressione di crescita e sviluppo equilibrati di tutte le componenti, sia dello scheletro facciale che dei tessuti molli.

La conformazione dei tessuti superficiali è strettamente correlata ai tessuti scheletrici sottostanti. Pertanto, in presenza di disarmonie, il ripristino dell’armonia estetica del volto potrà essere influenzato dalla correzione, in termini di posizione, dimensione e conformazione, dei tessuti scheletrici. Di questo tratta la Chirurgia ortognatica.

Ne parliamo con Simona Mazzoni, specialista in chirurgia maxillo-facciale, PHD e responsabile della divisione di Chirurgia Maxillo-facciale della Clinica Merli.

 

 

Notizie correlate
di Redazione