Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Rimini

Merce contraffatta e non in regola: Fiamme Gialle sequestrano 5.000 articoli

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 11 ago 2014 16:47 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sequestrato un ingente quantitativo di borse, portafogli e occhiali con i marchi contraffatti di note griffe italiane e straniere.
L’attività di servizio, che è poi proseguita anche lungo le vie adiacenti il lungomare di Viserba, ha permesso di sequestrare complessivamente 518 pezzi riportanti marchi falsi o con segni mendaci, e di identificare e denunciare due cittadini senegalesi, entrambi oggetti di decreto di espulsione.

Un’altra azione ha riguardato un negozio di Borgo Marina dove i militari hanno rinvenuto migliaia di pezzi di merce esposta per la vendita senza alcuna indicazione circa le generalità del produttore, la filiera commerciale, la composizione del prodotto o eventuali precauzioni da adottare per l’uso, in aperta violazione del Codice del Consumo.
E’ scattato, quindi, il sequestro amministrativo della merce, composta da anelli, orecchini, portachiavi e monili per un totale di 4.683 pezzi.
Il titolare, un cittadino cinese, è stato segnalato alla Camera di Commercio di Rimini, competente per le sanzioni che possono arrivare fino a 25mila euro.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Lamberto Abbati