Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Riccione

Coltellate in spiaggia, arrestato 33enne. La causa, qualche parola di troppo

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 11 ago 2014 18:04 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Poco prima delle 12 ai Carabinieri è arrivata la segnalazione di una violenta rissa tra due persone con una terza che cercava di dividerli.
Subito sono arrivati sul posto i militari che hanno bloccato i tre contendenti e i mezzi del 118 per soccorrere un guineano che aveva riportato evidenti tagli all’avambraccio destro, al volto e al collo.
E’ stato accertato che la lite è scaturita per futili motivi a causa di alcune parole di troppo pronunciate dal guineano che, dopo aver chiesto delle sigarette e dell’acqua al nordafricano e ed aver avuto risposta negativa, ha iniziato ad inveire contro di lui.
Quest’ultimo ha aggredito il guineano fino ad arrivare in mare dove lo ha colpito con un coltello che è caduto in acqua.
Il tutto, davanti a centinaia di bagnanti sbigottiti.

Le immagini.