martedì 19 febbraio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mer 3 ott 2012 13:30 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La Cotes, che già lavora per Telecom nella Repubblica di San Marino e a Cesena, assumerà 25 lavoratori a tempo determinato per sei mesi con prospettiva di stabilizzazione, mentre altri 5 sono stati ricollocati all’interno della Valtellina. Due invece non si sono dichiarati interessati al passaggio in Cotes. Rimangono esclusi al momento 5 dipendenti, ora in cassa integrazione straordinaria, che saranno privilegiati da Cotes in casi di nuove assunzioni.
Parzialmente soddisfatta la Fiom Cgil che contesta però la decisione della Telecom di anticipare la fine del contratto con Valtellina (prevista a fine anno) che ha costretto le parti a tempi strettissimi per trovare un’intesa.

Altre notizie
di Serena Saporito
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
mediazione aziendale

Che cos'è il workfare?

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna