mercoledì 23 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 2 ott 2012 16:40 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un gruppo di esperti – spiega la Camera di COmmercio – informerà gli albergatori e i titolari di altre tipologie di strutture ricettive (agriturismi, bed & breakfast, campeggi, rifugi montani) sulle tecnologie e le tecniche più aggiornate, selettive sul tipo di fumi e a basso impatto logistico per le strutture. A volte infatti gli impianti, pur rispondendo formalmente agli adempimenti di legge, risultano in pratica inefficaci. Spesso, poi, gli impianti non rispondono alle clausole assicurative in caso di evento.
Il seminario offrirà ai partecipanti le competenze per comprendere come adempiere agli obblighi previsti dal DPR 151/2011.

I relatori:
– Dott. Ing. Antonio Petitto, vice comandante del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Rimini (adempimenti amministrativi legati all’iter del DPR 151/2011 e relativi indirizzi applicativi)
– Dott. Ing. Luca Mamprin, esperto in materia di prevenzione incendi nelle strutture alberghiere
– Dott. Ing. Andrea Mazzini, esperto in tecnologie per la rilevazione incendi (tecnologie wireless per la rilevazione dei fumi in conformità alla norma UNI 9795/2010 – esempi pratici)

Per partecipare al seminario è necessario iscriversi al sito www.riminieconomia.it compilando il form.

Per informazioni
Ufficio Promozione
Camera di Commercio di Rimini
Tel 0541 363749

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna