venerdì 18 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mer 8 ago 2012 16:56 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

All’arrivo dei Carabinieri, il gruppetto di è dissolto. La ragazza, una ventenne di origine rumena, ha detto di essere stata molestata da alcuni albanesi e di aver cercato un riparo.
Nel frattempo è arrivata la sorella, che dopo aver saputo della chiamata ai Carabinieri l’ha colpita con uno schiaffo.
Le due, prive di documenti, sono state accompagnate in caserma ma hanno rifiutato di dare informazioni sul loro alloggio e sulla dinamica dei fatti. Ad un ulteriore controllo sono risultate due prostitute già allontanate dal territorio nazionale. Sono state denunciate per inottemperanza.

Altre notizie
in un garage a santarcangelo

Scovato deposito di ricambi d'auto rubati

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna