21 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

L’Unione di comuni della Valmarecchia potrebbe coinvolgere Bellaria

PoliticaValmarecchia

12 giugno 2012, 13:26

Questa è una delle novità emerse ieri nell’incontro promosso dal PD a Verucchio al quale è intervenuto il vicepresidente della Regione, Simonetta Saliera. La nuova normativa punta a superare le Comunità montane per arrivare ad un’Unione di comuni da articolare in sub-ambiti con alcune funzioni delegate all’Unione ed altre che resteranno in capo a singole zone aggregate come ad esempio i 7 Comuni dell’alta Valmarecchia o i quattro enti locali di vallata. Il processo della gestione associata delle funzioni fondamentali (per legge individuate in amministrazione e controllo, polizia locale, istruzione, viabilità e mobilità, territorio e ambiente, welfare e sociale) è obbligatorio entro il 30 settembre per i Comuni fra i 1000 e 5000 abitanti ma interessa anche i comuni più grandi, come Santarcangelo e Verucchio, i cui sindaci – si legge in una nota – si sono detti convinti della necessità e dei vantaggi di attuare una forte gestione associata dei servizi.
L’incontro di ieri è stato anche l’occasione per rinnovare alla Regione la richiesta di rispettare gli impegni assunti l’emergenza neve con lo stanziamento di 2 milioni di euro.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454