Indietro
menu
Nazionale

Emilia. Ancora scosse nella notte e adesso preoccupa il caldo

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 16 giu 2012 12:31 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La piu’ forte, di magnitudo 3.7, poco dopo la mezzanotte, seguita da altre sei scosse, tutte comprese – secondo le rilevazioni dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia – tra magnitudo 2 e 2.6. Nelle tendopoli non si attenua la paura tra gli sfollati. Ed e’ emergenza caldo: l’arrivo sull’Italia della prima ondata di caldo, fara’ salire il termometro oltre i 30 gradi. (ANSA)

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO
di Redazione