Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Rimini

Riminese violento con compagna e figlia. In appello la conferma della condanna

In foto: E' stata confermata in appello la candanna a otto anni di reclusione per gli abusi commessi da un 34enne riminese sulla compagna.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 15 nov 2010 08:38 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’uomo era solito maltrattare la donna e sottoporla a vessazioni fisiche e psicologiche. Sembra addirittura che si sostituisse alla compagna nell’allattamento della figlia, con un seno di plastica in cui aveva inserito un biberon; riteneva, infatti, la donna incapace di occuparsi della nutrizione della bambina. Nel 2008 era finito agli arresti domiciliari, nell’ottobre 2009 la condanna del tribunale ad otto anni reclusione, confermata venerdì dalla corte d’appello di Bologna, a cui si erano rivolti i suoi avvocati difensori. Sentenza giunta alla vigilia di un nuovo processo. Da mercoledì, infatti, il riminese sarà di nuovo in aula per difendersi dalle pesanti accuse di maltrattamenti sulla figlia, che oggi ha 4 anni.