Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Nazionale

Operazione antimafia a Catania. Sequestrati beni per 2milioni di euro

In foto: Beni per due milioni di euro, tra società, immobili, terreni, automezzi e conti correnti, sono stati sequestrati dalla Direzione investigativa antimafia di Catania a un presunto esponente di Cosa nostra, Antonino Castorina, di 57 anni, originario di Santa Venerina.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 11 nov 2010 10:03 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’uomo è stato condannato dalla Corte d’assise d’appello del capoluogo etneo a 11 anni e due mesi di reclusione, con sentenza divenuta irrevocabile nel 2002, per aver fatto parte dell’associazione mafiosa Santapaola-Ercolano. Il sequestro, in applicazione delle norme antimafia, è stato disposto dal Tribunale di Catania sulla base delle indagini svolte dalla Dia che ha accertato forti profili sperequativi tra i redditi dichiarati e il patrimonio posseduto, che, secondo l’accusa, sarebbe da ricondurre a attività illegali connesse ad un organico e prolungato rapporto di affiliazione all’organizzazione mafiosa. (ANSA)

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO