Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Nazionale

Omicidio Sarah. Malore per Cosima, rinviato interrogatorio

In foto: Cosima Serrano, madre di Sabrina Misseri, non sara' piu' sentita oggi dai carabinieri al Comando provinciale di Taranto. La causa e' un malore che la donna ha accusato questa mattina mentre era nella sua casa, in via Deledda, ad Avetrana.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 9 nov 2010 13:23 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ durata pochi minuti l’udienza del tribunale del riesame di Taranto (presidente de Tommasi, a latere Di Michele che e’ anche relatore e Ariola) sul ricorso presentato per far scarcerare Sabrina Misseri. L’udienza e’ stata aggiornata a dopodomani, giovedi 11 novembre.

Nel corso dell’udienza l’accusa, rappresentata dal procuratore Franco Sebastio, dal procuratore aggiunto Pietro Argentino e dal sostituto procuratore Mariano Buccoliero, ha depositato il verbale di interrogatorio di Michele Misseri di venerdi’ scorso in carcere, allorche’ ha indicato quale esecutrice materiale dell’omicidio la figlia Sabrina. Il verbale e’ di centinaia di pagine.

Da parte loro i difensori di Sabrina, gli avvocati Vito Russo e Emilia Velletri, hanno depositato i risultati di indagini difensive con alcune testimonianze. L’aggiornamento dell’udienza e’ stato deciso per consentire alle parti di esaminare i documenti prodotti. (ANSA)