Indietro
venerdì 30 ottobre 2020
menu
Eventi Provincia

Cooperazione costruzione della pace in Palestina al centro di Equamente

In foto: Dal 4 dicembre, con l'inaugurazione delle tradizionali mostre al palazzo del Podestà alla presenza di Luisa Morgantini già vicepresidente del Parlamento europeo, al 6 gennaio tante le iniziative tra Rimini e Riccione per parlare di sviluppo, cooperazione e pace.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 30 nov 2010 16:45 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Incontri, eventi e mostre per dare voce ai popoli e ad uno sviluppo equo- sostenibile. Equamente quest’anno sbarca in Palestina ma se l’attenzione è puntata sulla pace in questa terra, non mancheranno le tradizionali mostre come “I presepi dal mondo” a cura di Caritas e associazioni di immigrati o la scoperta delle radici del popolo palestinese attraverso l’arte del ricamo. Un programma suddiviso in sei sezioni tra mostre, proiezioni e spettacoli e incontri che impegneranno 15 associazioni di volontariato locale.

Tema centrale della manifestazione, dunque, le emergenze in Palestina e le attività svolte dalle associazioni di solidarietà internazionale in questa terra che convive da anni con l’emergenza della guerra. Progetti e metodologie, successi e criticità verranno affrontati durante l’incontro “Cooperazione e costruzione della pace in Palestina” in programma lunedì 13 dicembre al palazzo del Podestà.

www.equamente.it

Altre notizie
Notizie correlate