Indietro
menu
Politica Rimini

Campagna elettorale. L'Idv chiede ai cittadini di scrivere il programma

In foto: Un proprio candidato sindaco o eventuali alleanze da decidere. L'Italia dei Valori per il momento si lascia aperte tutte le possibilità per la campagna elettorale riminese. Un quadro più delineato si avrà dopo le primarie del Pd, cui l'Idv non parteciperà.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 20 nov 2010 07:00 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E dal partito assicurano che al momento non c’è preferenza per un candidato Pd piuttosto che per l’altro. Ma a contare, per eventuali alleanze, saranno i programmi. Per definire il suo stesso programma il partito si affida ai cittadini: è cominciata la distribuzione di un questionario per conoscere il punto di vista dei riminesi su alcuen questioni. Tra queste la partecipazione dell’amministrazione alle società partecipate, chi far rientrare nei consigli di amminstrazione. E poi ancora temi come sanità, sicurezza, turismo e teatro Galli.

Intanto da Rimini partirà una delegazione riminese per la manifestazione-spettacolo antiberlusconiana indetta il 10 dicembre a Bologna.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini