Indietro
menu
Rimini

Antonini, presidente dell'Alta Commissione del Governo ospite della Fond. Carim

In foto: Gli effetti del Federalismo fiscale e della Sussidiarietà saranno al centro di un incontro con Luca Antonini, Presidente dell’Alta Commissione istituita dal Governo, promosso dalla Fondazione Carim venerdì alle 17,30 nella sede di corso d'Augusto.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 10 nov 2010 10:03 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La presentazione dell’incontro:
Federalismo fiscale e trasparenza dei conti pubblici, controllo dei cittadini sugli amministratori locali e diminuzione dello Statalismo attraverso la Sussidiarietà, che valorizza delle risorse sociali e civili del territorio. Questi gli argomenti al centro dell’incontro con il Professor Luca Antonini, presidente dell’Alta Commissione di Studi sul Federalismo Fiscale insediata presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il Prof. Antonini sarà ospite della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini venerdì 12 novembre nella sede di corso d’Augusto 62, per una conferenza che, a partire dalle ore 17.30, tratterà il tema “Tra sussidiarietà e federalismo fiscale: il contributo delle economie locali per lo sviluppo del Paese”.
La conferenza rappresenta il secondo appuntamento del ciclo “Dai territori locali l’impulso per la ripresa”, organizzato dalla Fondazione per contribuire alla riflessione sulle risorse e sugli strumenti che il nostro territorio può mettere in campo per riprendere in maniera vigorosa il proprio cammino di sviluppo sociale ed economico.

“Il Federalismo fiscale è una realtà che si avvicina a grandi passi – spiega il Presidente della Fondazione, Massimo Pasquinelli –, quindi abbiamo ritenuto doveroso proporre alla nostra comunità, a cominciare dalle Istituzioni, un momento di approfondimento e di riflessione, per capire come trasformare questo cambiamento epocale in un’opportunità. Ospitare colui che sta guidando questo processo è, oltre che un onore, un privilegio per capire fino in fondo quale sistema-Paese avremo di fronte di qui a qualche mese. Con questo ulteriore appuntamento la Fondazione Cassa di Risparmio si conferma un attore particolarmente attivo e propositivo per il territorio riminese, capace, grazie alla propria credibilità e ad un importante sistema di relazioni, di dare vita ad appuntamenti di valore e di grande utilità”.

“La Commissione istituita dal Governo ha visto il lavoro congiunto di 200 tecnici e 60 riunioni formali oltre a tutto il lavoro preparatorio – anticipa il Prof. Antonini -. Il risultato è un sistema, quello del Federalismo fiscale, che aumenta la trasparenza dei conti pubblici, fornisce ai cittadini nuovi strumenti per controllare i propri governanti e promuove la Sussidiarietà, perché obbliga gli amministratori locali a censire e valorizzare le risorse civili e sociali territoriali abbandonando in questo modo le vecchie logiche stataliste”.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
di Redazione