21 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Spacciava in negozio e coltivava marijuana sul terrazzo. Arrestato riminese

CronacaRimini

27 luglio 2010, 13:22

in foto: Carabinieri e Polizia Municipale hanno arrestato Massimo Barbanti, 57 enne riminese. Nel retro del suo negozio di pelletteria sul lungomare di Viserba, gestito insieme alla moglie, nascondeva le dosi di haschisch che spacciava in orario di lavoro.

L’attività più redditizia, oltre al negozio di pelletteria, era quella non ufficiale: lo spaccio. I carabinieri del nucleo investigativo e gli agenti del nucleo ambientale della polizia municipale, hanno arrestato Massimo Barbanti, 57 enne riminese. Nel retro del suo negozio di pelletteria sul lungomare di Viserba, gestito insieme alla moglie, nascondeva le dosi di haschisch che spacciava in orario di lavoro. Le forze dell’ordine sono intervenute dopo aver notato il via vai di giovani nel negozio che, puntualmente, uscivano a mani vuote. Nel suo appartamento c’erano, oltre ad altre dosi di haschisch e marijuana, alcune piante, coltivate in terrazza. Sequestrati 2.530 euro in contanti e materiale per il confezionamento. Il giudice gli ha imposto l’obbligo di firma in attesa del processo.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454