venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Nella notte tra martedì e mercoledì 26 ragazze sono state multate in un controllo antiprostituzione straordinario effettuato sulle strade riminesi da Polizia di Stato e Municipale.
di    
lettura: 1 minuto
gio 19 lug 2007 09:12 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Le prostitute, in gran parte rumene ma anche bulgare, si concentravano sulla Statale Adriatica e in viale Principe Amedeo e sono state fermate tra le 23 e le 2.30 del mattino. La più giovane aveva 18 anni, la più anziana 35. Nei confronti di tutte è stato applicato il comma 2 del Regolamento di Polizia Urbana in tema di prostituzione su strada pubblica, che prevede una sanzione di 200 euro per chi indossa abiti succinti o indecorosi. Nessuna sanzione, invece, per questa volta ai clienti.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna