domenica 16 giugno 2019
menu
In foto: Si terranno domani a Mondaino le prove di traduzione della XIX edizione del Latinus Ludus di Mondaino. 350 giovani latinisti arriveranno da diverse scuole superiori per partecipare al concorso. La presentazione dell'organizzazione: Il Ludus, concorso di traduzione dalla lingua latina riservato alle scuole medie superiori, è dedicato all’Abate Sebastiano Sanchini (1763-1835), mondainese e precettore del poeta Giacomo Leopardi, è un esempio non solo della passione che le nuove generazioni hanno per l’antico, ma anche la dimostrazione che il latino, materia scolastica spesso ritenuta noiosa e ostica, può diventare divertente se affrontato attraverso le nuove tecnologie.   La manifestazione mondainese infatti da qualche anno ha legato il concorso a diverse iniziative collaterali che hanno permesso la pubblicazione di una “Sitologia” ragionata per orientarsi tra le centinaia di pagine web che si occupano di latino, ma anche la realizzazione di un portale internet, che ha la funzione sia di dare informazioni sul concorso, sia di strumento per lo scambio d' informazioni tra cultori e latinisti di ogni età.  
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 28 apr 2007 14:18 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Si terranno domani a Mondaino le prove di traduzione della XIX edizione del Latinus Ludus di Mondaino. 350 giovani latinisti arriveranno da diverse scuole superiori per partecipare al concorso.
La presentazione dell’organizzazione:
Il Ludus, concorso di traduzione dalla lingua latina riservato alle scuole medie superiori, è dedicato all’Abate Sebastiano Sanchini (1763-1835), mondainese e precettore del poeta Giacomo Leopardi, è un esempio non solo della passione che le nuove generazioni hanno per l’antico, ma anche la dimostrazione che il latino, materia scolastica spesso ritenuta noiosa e ostica, può diventare divertente se affrontato attraverso le nuove tecnologie.
 
La manifestazione mondainese infatti da qualche anno ha legato il concorso a diverse iniziative collaterali che hanno permesso la pubblicazione di una “Sitologia” ragionata per orientarsi tra le centinaia di pagine web che si occupano di latino, ma anche la realizzazione di un portale internet, che ha la funzione sia di dare informazioni sul concorso, sia di strumento per lo scambio d’ informazioni tra cultori e latinisti di ogni età.
 

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna