mercoledì 21 agosto 2019
menu
In foto: Un professionista riminese 46enne, arrestato venerdì pomeriggio con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di circa 30 grammi di cocaina, ha patteggiato un anno e sei mesi e 3.000 euro di multa.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 11 feb 2006 18:29 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’uomo era stato bloccato nel proprio studio vicino al tribunale da carabinieri del Reparto operativo e agenti del Nucleo ambientale della polizia municipale di Rimini, arrivati all’ufficio grazie ad una soffiata. La droga era stata recuperata tutta nello studio, tranne
un grammo che era stato sequestrato in macchina.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna