13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Popolazione in crescita , matrimoni in calo. Il comune fotografa i residenti

Rimini

13 febbraio 2006, 18:15

in foto: Cresce di mille unità la popolazione di Rimini, ma solo grazie ai flussi migratori. Crescono anche le nascite calano invece i matrimoni: dal 2000 sono 149 in meno. Questi alcune curiosità del bolletino statistico sui residenti nel Comune di Rimini. www.comune.rimini.it

Cresce di mille unità la popolazione di Rimini (135.682 unità) ma solo grazie all’immigrazione. Il saldo naturale (1278 nati, 1282 morti nel 2005) pur in netto miglioramento registra ancora segno negativo (meno 4) a differenza di quanto accade sull’intero territorio provinciale dove il saldo è più 240. A fronte di 2.566 persone che hanno lasciato la città, gli ingressi sono stati invece 3.535, di cui il 33% da paesi stranieri (il totale di stranieri sfiora le 9 mila unità, il 7% dei residenti) ed il 67% da altri comuni specie della provincia. Si registra infatti un ritorno verso il capoluogo di chi, specie intorno al 2000, aveva abbandonato la città per prendere casa a prezzi più bassi nell’entroterra.

Tornando ai nuovi nati emerge un dato in controtendenza: nel 2005 sono stati infatti più i fiocchi azzurri (656) di quelli rosa (622). Anche se è sempre il gentil sesso il più popoloso (93 uomini ogni 100 donne). L’età media dei riminesi è 44 anni, la speranza di vita 76 anni per gli uomini e 82 per le donne, gli over 65 residenti in comune oltre 29.500 (il 22% della popolazione), gli ultra 85enni sono invece il 2,6% dei residenti.
In crescita anche il numero di famiglie passate dalle 49 mila del ’97 alle quasi 57mila del 2005. 2,3 i componenti in media, anche se sono molte quelle composte da una sola persona (31,5%). I single sono 17.957 e verso i 50 anni sono soprattutto le donne a vivere sole.

In calo i matrimoni (in dieci anni l’indice di nuzialità è sceso da 5 a 3,8 ogni mille abitanti). Lo sposo ha in media 34 anni, la sposa 31. Delle 514 cerimonie del 2005, 290 hanno avuto rito religioso e ben 224 rito civile.
Circa un terzo dei matrimoni civili vede coinvolta una sposa straniera e secoondo Angelo Arcangeli, dirigente del Settore Demografico, sono frequenti anche i casi sospetti (tre o quattro nell’ultimo anno) vale a dire quelli in cui l’eccessiva differenza d’età lascia presagire intenti poco nobili. Ad esempio l’ottenimento del permesso di soggiorno.

Infine la top ten di nomi e cognomi: tra gli uomini il più gettonato è Andrea, seguito da Marco e Giuseppe, tra le donne la fanno da padrone Maria, Anna e Lucia. Tra i cognomi in testa Fabbri, Rossi e Casadei.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454