Indietro
menu
Rimini

Rimini: il Master Ingegneria Legno si conferma via privilegiata verso il lavoro

In foto: Sono state discusse venerdì scorso le tesi degli 8 allievi che hanno partecipato alla seconda edizione del Master Universitario di Primo livello in “Ingegneria e management nelle industrie del legno” nell’anno accademico 2003/2004.
Il master realizzato in convenzione tra Alma Mater Studiorum – Università di Bologna – Seconda Facoltà di Ingegneria sede di Cesena e Assoform Rimini, il consorzio di formazione di Assindustria, si è concluso con un bilancio positivo: il 90% degli allievi, provenienti da corsi di laurea in ingegneria, architettura o lauree equipollenti e realtà di tutta l'Italia, più uno studente argentino, ha ricevuto una proposta lavorativa dalle aziende presso le quali si è svolto lo stage. Gli organizzatori del master prevedono che il tasso di occupazione raggiunga i risultati della precedente edizione (ad un anno dalla conclusione tutti gli allievi risultano occupati in aziende del settore legno).
Il Consorzio Assoform Rimini si è attivato per presentare richiesta di una terza edizione, da tenersi nell’anno 2005.
www.assoform.rn.it
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 18 gen 2005 09:14 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono state discusse venerdì scorso le tesi degli 8 allievi che hanno partecipato alla seconda edizione del Master Universitario di Primo livello in “Ingegneria e management nelle industrie del legno” nell’anno accademico 2003/2004.

Il master realizzato in convenzione tra Alma Mater Studiorum – Università di Bologna – Seconda Facoltà di Ingegneria sede di Cesena e Assoform Rimini, il consorzio di formazione di Assindustria, si è concluso con un bilancio positivo:
il 90% degli allievi, provenienti da corsi di laurea in ingegneria, architettura o lauree equipollenti e realtà di tutta l’Italia, più uno studente argentino, ha ricevuto una proposta lavorativa dalle aziende presso le quali si è svolto lo stage. Gli organizzatori del master prevedono che il tasso di occupazione raggiunga i risultati della precedente edizione (ad un anno dalla conclusione tutti gli allievi risultano occupati in aziende del settore legno).
Il Consorzio Assoform Rimini si è attivato per presentare richiesta di una terza edizione, da tenersi nell’anno 2005.
www.assoform.rn.it