Indietro
menu
Rimini

Norma antifumo: oggi i primi controlli. I politici vogliono dare l'esempio

In foto: Lunedì, nel primo giorno di validità della nuova legge, a Rimini la scelta della Polizia Municipale è stata di non effettuare multe. Oggi, invece, sono partiti controlli a tappeto:
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 11 gen 2005 19:40 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

a metà pomeriggio erano venti i pubblici esercizi controllati. Alto il livello di rispetto della normativa: i dieci agenti impegnati nei cinque distaccamenti – alcuni in divisa, alcuni in borghese – hanno rilevato solo due infrazioni, dovute all’assenza del cartello indicante il divieto. In futuro, saranno effettuati controlli a campione, allargando il raggio anche a negozi e alberghi.
Intanto i politici riminesi si impegnano a dare il buon esempio: oggi, nella riunione dei capigruppo consiliari, tutti concordi sulla necessità di osservare il divieto anche nei locali dove gli amministratori svolgono la loro attività. Il sindaco Ravaioli avrà il compito di tenere sotto controllo la Giunta; il presidente del consiglio Mangianti e i capigruppo vigileranno sul rispetto delle norme da parte dei consiglieri.

 
Notizie correlate
di Redazione