sabato 19 gennaio 2019
In foto: Sarà finalmente reso più sicuro il sottopasso ferroviario di via Tolemaide, a Torre Pedrera, punto critico per i camion più alti. La Giunta comunale ha approvato infatti, nella seduta di oggi pomeriggio, il progetto definitivo per l’abbassamento della sede stradale di via Tolemaide, in corrispondenza del sottopasso:
www.comune.rimini.it
di    
lettura: 1 minuto
mar 12 ott 2004 16:51 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’intervento, che avrà un costo di 1.616.760 €, prevede l’abbassamento della sede stradale in corrispondenza del sottopassaggio ferroviario, la sistemazione della strada e dei marciapiedi limitrofi e la realizzazione delle strutture di fondazione del nuovo ponte stradale.

La Giunta ha poi approvato il progetto definitivo – esecutivo per la costruzione e potenziamento degli impianti illuminazione pubblica di diverse strade cittadine, tra cui via Sacramora, via Mazzini e in diversi tratti di via Sant’Aquilina.
L’intervento, oltre al rifacimento dell’impianto di pubblica illuminazione di via Sacramora, prevede anche la messa a norma di quello esistente in diverse sue traverse come via Massarenti, via Barbato, via Ferri, via Caldara, via Prampolini, via Orsini, via Ciccotti, via Loria, via Cipriani, via Romita, via Salvemini, via Barzilai, via Schinetti, via Dell’Arca, via Bordoni, dove saranno sostituiti corpi illuminanti e linee aeree.
Con la realizzazione del progetto, dal costo complessivo di 547.500 euro, saranno così 206 i nuovi punti luce, mentre 94 saranno quelli messi a norma e potenziati.

Sarà realizzato in toto il parcheggio dell’Istituto Tecnico Statale, in zona centro studi, a servizio anche dell’Ospedale.

Approvato infine il progetto preliminare per la realizzazione di un percorso ciclabile bi-direzionale lungo la via Coriano, che dall’incrocio con la Nuova Circonvallazione porterà al “Villaggio San Martino”. La nuova pista ciclabile correrà lungo il lato nord di via Coriano e sarà realizzata interamente in sede propria, a doppio senso di marcia, con corsie protette o marciapiedi ad uso promiscuo per le zone prossime agli abitati. Il costo dell’intervento ammonta a 850.000 euro.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna