Indietro
menu
Rimini

Riqualificazione Colonia Murri: si riparte da dove si era 13 anni fa

In foto: L'ex colonia Murri
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 20 ott 2004 09:21 ~ ultimo agg. 20 ott 16:12
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Storia antica, quella dell’ex colonia Murri, un edificio risalente addirittura al 1912, ma storia vecchia anche i progetti per la sua riqualificazione dopo che la guerra l’ha trasformata in un rudere. Il Comune l’acquistò alla fine degli anni ’70, e, dopo un progetto di demolizione finito nel cassetto, il progetto buono sembrava quello della società Rimini&Rimini presentato alla fine degli anni ’80. A bloccare tutto fu la bocciatura di una variante da parte della Regione. L’idea del nuovo progetto presentato oggi dall’Amministrazione Comunale, rivista e corretta, è la stessa alla base del vecchio progetto, con un centro del divertimento aperto tutto l’anno con negozi, spazi per la musica e lo svago. Comune, Provincia e la Valdadige, principale socio di Rimini&Rimini, hanno trovato l’intesa sostanziale sull’accordo di programma, col vecchio progetto rivisto e corretto.

La Rimini&Rimini avrebbe la cessione dell’area in diritto di superficie per 90 anni. Entro novembre o a inizio dicembre, il Consiglio comunale e quello provinciale dovrebbero discutere l’accordo di programma per sottoscriverlo entro l’anno e avere i cantieri aperti nella prima metà del 2005.

Altre notizie
Un dibattito surreale

A che ora nasce Gesù?

di Andrea Turchini
di Redazione
Notizie correlate