giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Quattro persone, tra cui due ragazzi incensurati di 18 e 19 anni, sono stati arrestati per spaccio dai carabinieri della Compagnia di Riccione, durante una serie di controlli compiuti la notte di sabato.
di    
lettura: 1 minuto
lun 11 ott 2004 08:49 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Vicino a una discoteca, i militari del Radiomobile hanno catturato per detenzione in concorso a fine di spaccio due abruzzesidi 25 e 19 anni, entrambi residenti a Teramo, trovati con 87 pasticche di ecstasy e 17 grammi di hascisc.
I militari hanno bloccato poco dopo un 32enne, nato a Pagani (Salerno) residente a Sant’Antonio Abate (Napoli), già noto alle forze dell’ ordine: in tasca aveva 25 pasticche e 5 grammi tra hascisc e marijuana.
Il 18enne, arrestato invece3 dai carabinieri di Misano, é un cameriere nato a Fano e residente a Cartoceto, sempre in provincia di Pesaro-Urbino: gli sono stati sequestrati 32 pasticche e 180 € ritenuti proventi di spaccio.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna