mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: La ditta è inadempiente e il comune si riprende il cantiere. Venerdì la giunta comunale di Morciano ha deliberato la risoluzione del contratto di appalto con la ditta Fabbrizioli e C. di Colbordolo (PU), che il 2 ottobre dell'anno scorso si aggiudicò la gara per il completamento della costruzione della nuova sede della scuola dell’obbligo in via Spallicci.
www.morciano.it/
di    
lettura: 1 minuto
lun 25 ott 2004 16:58 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La ditta doveva consegnare i lavori il 20 ottobre, ma ha abbandonato la realizzazione dell’opera e non ha manifestato alcuna disponibilità a completarla. A ciò si aggiunge lo stato di liquidazione volontaria dell’azienda. Il comune tornerà in possesso del cantiere il 20 novembre e per finire in tempi brevi i lavori saranno chiamate le ditte che se ne erano occupate in precedenza.

Altre notizie
di Lamberto Abbati
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna