venerdì 23 agosto 2019
menu
In foto: L'Ausl di Cesena denuncia una truffa a sfondo sanitario: alcuni cittadini hanno telefonato all'azienda raccontando di essere stati contattati telefonicamente da un’operatrice che si è presentata a nome dell’Azienda USL di Cesena e del Ministero della Salute, proponendo un’intervista su argomenti attinenti il servizio sanitario.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 22 set 2004 16:21 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’operatrice offriva in cambio un premio messo a disposizione dall’Azienda, un apparecchio misuratore di pressione arteriosa o in un vibromassaggiatore per piede, da ritirare sabato e domenica scorsa in un Hotel di Cesenatico. Proprio in quei giorni, due locali dell’Hotel erano stati affittati da una ditta privata.
Nel dichiarare la propria estraneità alla vicenda, l’Azienda Sanitaria di Cesena si riserva ogni azione legale nei confronti della ditta.

Notizie correlate
di Lamberto Abbati   
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna