16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Vendono sanitari spacciandosi per AUSL: l’azienda denuncia truffa

CesenaCronaca

22 settembre 2004, 16:21

in foto: L'Ausl di Cesena denuncia una truffa a sfondo sanitario: alcuni cittadini hanno telefonato all'azienda raccontando di essere stati contattati telefonicamente da un’operatrice che si è presentata a nome dell’Azienda USL di Cesena e del Ministero della Salute, proponendo un’intervista su argomenti attinenti il servizio sanitario.

L’operatrice offriva in cambio un premio messo a disposizione dall’Azienda, un apparecchio misuratore di pressione arteriosa o in un vibromassaggiatore per piede, da ritirare sabato e domenica scorsa in un Hotel di Cesenatico. Proprio in quei giorni, due locali dell’Hotel erano stati affittati da una ditta privata.
Nel dichiarare la propria estraneità alla vicenda, l’Azienda Sanitaria di Cesena si riserva ogni azione legale nei confronti della ditta.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454