13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Aizza cane contro passanti in centro: 58enne in prognosi riservata

CronacaRimini

29 settembre 2004, 22:46

in foto: Un uomo di 58 anni é stato aggredito nel pieno centro di Rimini da due grossi cani che il padrone gli avrebbe aizzato contro, infastidito da una battuta sulla pericolosità degli animali, ed é ricoverato in prognosi riservata all' ospedale Infermi.

E’ stato sottoposto a un lungo
intervento chirurgico e rischia l’amputazione dell’avambraccio
destro.
L’assurdo episodio é avvenuto questa sera a Rimini: il
proprietario dei cani, Vincenzo De Feo, 37 anni, originario di
Alcamo (Trapani) ma di fatto senza fissa dimora, é stato
arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile con l’accusa di
lesioni dolosi gravi.
L’uomo stava portando a spasso i due cani, uno un incrocio tra un alano e un boxer e l’altro tra un
rotweiller e un mastino napoletano, a poche centinaia di metri
dall’arco d’Augusto, ed é passato
vicino a due fratelli che stavano passeggiando lungo il
marciapiede.
Secondo una prima ricostruzione, i due fratelli, di
58 e 61 anni, avrebbero fatto un’osservazione sulla
pericolosità dei due cani suscitando la reazione dell’uomo che
avrebbe aizzato gli animali ad aggredirli.
Ad avere la peggio é
stato il fratello più giovane, mentre l’altro se la caverà in
sette giorni. I due animali sono stati affidati al canile
municipale.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454