Indietro
menu
Economia Regione

Hera stila il bilancio 2003. Investimenti per 725milioni di euro

In foto: E' di 411 milioni di euro il valore aggiunto realizzato da Hera, con un 11% distribuito agli azionisti ed il 48% ai dipendenti. Se si considerano anche gli investimenti la ricaduta economica sul territorio dove la società eroga servizi è di 725 milioni di euro.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 6 lug 2004 17:49 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I dati sono stati dati oggi a Bologna dal presidente di Hera Tomaso Tommasi di Vignano. Per quello che riguarda lo smaltimento dei rifiuti nel 2003 ne sono finiti in discarica il 45%, la media nazionale è del 74%. L’obiettivo con il potenziamento degli impianti è di raggiungere nel 2007 il recupero differenziato dell’85% dei rifiuti.
I quattro termovalorizzatori di Hera, tra cui anche quello di Coriano, passeranno dalle 380mila tonnellate di rifiuti alle 715mila con il conseguente aumento da 120mila a 450mila megawatt di energia. Da segnalare infine il dato sulla raccolta differenziata che è del 30% contro il 20% nazionale.

 
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO