domenica 22 settembre 2019
menu
In foto: Con l'approvazione da parte del Parlamento del decreto legge sul contenimento della spesa pubblica, il comune di Rimini si trova costretto a tagliare alcune delle spese che aveva inserito in bilancio.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 31 lug 2004 14:34 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Quali gli effetti della manovra bis sul Comune? In questi giorni si sta cercando di interpretare il decreto a livello locale e le ipotesi per il comune di Rimini sono due: quella che salva le spese per il settore sociale, le scuole e la sicurezza, che porterebbero ad una riduzione di un milione e centosessantatremila euro. La seconda, formulata dall’associazione dei comuni, prevede un taglio di 816 mila euro, che tiene conto di un premio per chi ha rispettato il patto di stabilità e Rimini è tra questi.
Il dilemma sta nell’interpretazione del testo, che parla di beni e servizi indispensabili. Quali sono? Il comune di Rimini cerca comunque di dare delle garanzie.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna