Indietro
menu
Rimini

La CGIL aderisce allo sciopero della spesa

In foto: La CGIL aderisce all’iniziativa di protesta indetta dall’Intesa dei Consumatori che per il prossimo 16 settembre invita a non fare la spesa o a limitarsi ai consumi strettamente necessari.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 15 set 2003 17:31 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Lo sciopero dalla spesa ha il significato di segnalare l’insofferenza dei consumatori e delle famiglie rappresentate dalle associazioni che vi aderiscono, agli aumenti dei prezzi che rendono sempre più difficile far quadrare il bilancio di casa.
La CGIL ha deciso di aderire perché individua il Governo come primo responsabile degli aumenti che mettono in difficoltà le famiglie, e invita i cittadini ad aderire allo sciopero. Ci sarà anche una manifestazione nazionale, prevista per le ore 10.30 del 16 Settembre davanti al Parlamento in Piazza Montecitorio a Roma.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.