25 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Assolta la presunta squadra punitiva di San Patrignano

CorianoCronaca

11 giugno 2001, 19:29

in foto: Sono stai assolti dall’accusa di sequestro di persona, privazione della libertà e maltrattamenti il 44enne romano Francesco Capogreco, il 40enne di Aosta Marco Ghezzo e il 44enne di Alba Sergio Bombardi.

Secondo l’accusa i tre erano membri della “squadretta punitiva” che fino al ‘93 nella comunità di recupero per tossicodipendenti di San Patrignano aveva il compito di andare a riprendere le persone che fuggivano dalla comunità e di tenerle segregate per evitare che scappassero ancora. Oggi i tre , che nel 99 erano stati rinviati a giudizio, sono stai assolti dal tribunale di Rimini, presieduto da Rosario Fortunato Barone, da tutte le accuse “per non aver commesso il fatto o perché il fatto non sussiste”. Assolto anche Capogreco, che aveva già concordato con il pm il patteggiamento a 8 mesi di reclusione.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454