20 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

l’ex direttore del carcere patteggia la pena

Rimini

16 maggio 2001, 14:32

in foto: L'ex direttore del carcere di Rimini, Gian Paolo De Mari 53 anni, ha patteggiato una condanna per molestie sessuali, a 6 mesi di reclusione in continuazione ad un anno e 4 mesi inflittigli il 3 giugno 1997 sempre dal Tribunale di Rimini.

Aveva invitato tre aspiranti vigilatrici trimestrali nel suo studio privato e le aveva molestate. Insieme alle molestie l’ex direttore era accusato di aver interrotto anticipatamente il rapporto di lavoro di una vigilatrice che non aveva accettato un appuntamento serale, di aver mandato un agente di polizia penitenziaria a sistemare la propria auto nell’officina del carcere, di aver impiegato due agenti in servizio per traslocare mobili e oggetti personali con il furgone del carcere, di aver trasferito un agente che si era rifiutato di accompagnare il figlio del direttore al circolo sportivo.
Il giudice Lorena Mussoni ha invece rinviato a giudizio (processo fissato al 30 gennaio 2002) tre agenti di polizia penitenziaria accusati di aver prelevato circa 1.500 litri di nafta dalla cisterna della caldaia del carcere.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454