Indietro
mercoledì 24 aprile 2024
menu
Dall'1 al 7 aprile

Sulla spiaggia di Riccione 1.500 atleti da tutta l’Europa si sfidano al Beachline Festival

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 2 apr 2024 13:40
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un colpo d’occhio straordinario. Un’immagine unica dal porto al ponte Marano. Duecento campi da beach volley sulla spiaggia, mille e cinquecento ragazzi arrivati da tutta l’Europa.

Nemmeno il tempo di concludere il meraviglioso weekend di Pasqua che Riccione è già di nuovo affollatissima. I sette giorni di sport e divertimento a piedi nudi sulla spiaggia di Riccione per i partecipanti al Beachline festival sono infatti cominciati il giorno di Pasquetta, 1 aprile, e andranno avanti fino a domenica 7. 1.500 atleti provenienti dall’Europa, soprattutto di lingua tedesca, per prendere parte al più grande e spettacolare torneo di beach volley in riva al mare. Per un totale di 10mila presenze negli alberghi: un buon motivo – il Beachline festival, organizzato da Promhotels Riccione, in collaborazione con gli storici partner tedeschi Alpetour e Funtec, e con il patrocinio del Comune di Riccione – per non dover chiudere i battenti dopo il ponte di Pasqua e Pasquetta.

I duecento campi allestiti sulla sabbia regalano una “fotografia” spettacolare, quasi un unico gigantesco terreno da gioco sulla spiaggia di Riccione con il cuore pulsante collocato in prossimità di piazzale Azzarita, dove si trova il campo centrale con le tribune e il villaggio del Beachline Festival.

Diverse le attività collaterali dedicate agli atleti fra cui alcuni momenti di degustazione con i prodotti tipici locali che permettono ai partecipanti di scoprire Riccione e il territorio circostante e di godersi quelle “experience” emozionali alla base del turismo sportivo di qualità.

La kermesse dedicata agli appassionati di beach volley, giunta quest’anno alla sua venticinquesima edizione, dà l’avvio come da tradizione nel mese di aprile alla stagione dei grandi eventi sportivi primaverili e estivi di Riccione.