Indietro
sabato 20 aprile 2024
menu
Calcio Prima Categoria

F.C. Young Santarcangelo-ASAR Accademia Calcio 3-0

In foto: Vivo festeggiato dai compagni dopo il gol dell'1-0
Vivo festeggiato dai compagni dopo il gol dell'1-0
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 25 feb 2024 18:48 ~ ultimo agg. 26 feb 16:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

F.C. YOUNG SANTARCANGELO-ASAR ACCADEMIA CALCIO 3-0

IL TABELLINO
F.C. YOUNG SANTARCANGELO: 1 Gregori, 2 Depaoli, 3 Rocchi, 4 L. Zaghini, 5 Grossi, 6 Arduini (3’ st 19 Brizzolara), 7 Fuchi, 8 Drudi, 9 Vivo (37’ st 14 Chiussi), 10 Sorrentino (32’ st 20 M. Amati), 11 Comuniello. A disp.: 12 Hysa, 13 Nucci, 15 Bianchi, 16 Siboni, 17 Azzurro, 18 Pracucci. All. Bianchi.

ASAR ACCADEMIA CALCIO: 1 Gallo, 2 Bancivenga, 3 Giovanardi, 4 Bianco (20’ pt 16 D’Adamo), 5 Mancini, 6 Franchi (35’ st 18 Klyvchuk), 7 Alberto (16’ st 19 B. Amati), 8 F, Zaghini, 9 Rotondi, 10 Montebelli, 11 Zanni (35’ st 15 Angelini). A disp.: 12 Mauri, 13 Carciani, 14 Coccia, 17 Dituri, 20 Dragoni. All. Sisti.

ARBITRO: Tamburini di Forlì.

RETI: 30’ st Vivo, 35’ st Brizzolara, 50’ st Chiussi.

AMMONITI: Bancivenga, Arduini, Fuchi, Zaghini, Rocchi, Mancini.

NOTE. Corner: 7-4.

I RISULTATI DELLA 21a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA GIRONE H E LA NUOVA CLASSIFICA

F.C. Young Santarcangelo-ASAR Accademia Calcio 3-0, il servizio


CRONACA E COMMENTO
Per la 21a giornata del campionato di Prima Categoria girone H al “Valentino Mazzola” si affrontano Young Santarcangelo e ASAR Accademia Calcio, prima contro quinta, separate in classifica da otto lunghezze con i gialloblu a quota 41 e i gialloneri a 33. I clementini sono in serie positiva da sette giornate (con le ultime tre partite vinte per 1-0 con Victoria, Superga e Gatteo), mentre i riccionesi hanno visto interrompersi, domenica scorsa con il Bagno di Romagna, una striscia positiva che durava da sei turni.

Al 4’ il tiro di Rotondi è murato da Grossi.
Al 6’ idea d’esterno di Comuniello per Sorrentino, che non riesce ad agganciare.
All’8’ il cross di Fuchi, deviato da Bancivenga, si adagia sulla parte alta della porta difesa da Gallo.
All’11’ cross di Rocchi, Drudi colpisce di testa, ma l’ultimo a toccare è Zanni.
Al quarto d’ora rimessa con le mani di Depaoli, Fuchi calcia dal limite dell’area, il pallone sfila a lato di poco. Occasione per il capitano dei gialloblu.
Al 22’ Montebelli lavora palla in area e serve Zanni, che va al tiro, Gregori para ma non trattiene, Depaoli anticipa Rotondi e mette in angolo.
Al 29’ Fuchi dalla bandierina, Franchi colpisce di testa, Comuniello sfodera il destro, ma spedisce a lato e si rammarica con sé stesso.
Al 40’ rimessa di Zanni per Alberto, che difende bene il pallone prima di servire il neoentrato D’Adamo, che va vicino al bersaglio.
Si va all’intervallo sullo 0-0.

Al 5’ della ripresa Alberto in area per Rotondi, controllo e tiro, respinto.
All’8’ punizione per l’ASAR: il tiro di Zanni è una telefonata per Gregori.
Al quarto d’ora corner di Comuniello, Fuchi e Gallo si scontrano, il portiere ha la peggio, l’arbitro lascia proseguire, Rocchi recupera la sfera e la rimette in mezzo, incornata di Grossi, pallone oltre la traversa.
Al 21’ altro cross di Rocchi, Sorrentino di testa spedisce alto.
Al 29’ punizione da destra di Rocchi, Brizzolara tenta l’acrobazia, ma non impatta come avrebbe voluto.
Alla mezzora apertura di Brizzolara per Fuchi, che scappa via a sinistra, entra in area, si beve mezza difesa ospite, il pallone arriva a Vivo, che lo scaraventa in rete. Young Santarcangelo in vantaggio grazie ad una super giocata del suo capitano.
Passano cinque minuti e arriva il raddoppio: angolo di Fuchi e colpo di testa vincente di Brizzolara. 2-0.
Al 37’ punizione dalla trequarti di Montebelli, Angelini devia, pallone a lato.
Al 42’ Rotondi ruba palla a Brizzolara e va alla battuta, ma non trova il bersaglio.
Al 43’ Filippo Zaghini per D’Adamo, che controlla di sinistro e calcia di destro, nulla di fatto.
Al 50’ Mattia Amati ruba tempo e pallone a Mancini, avanza poi tocca per Chiussi, che con un tocco di biliardo cala il tris. Santarcangelo 3-ASAR 0. Punizione severa per i riccionesi. Vince lo Young, che sale a quota 44 e mantiene la vetta della classifica, in coabitazione con il Riccione Calcio 1926, vittorioso 2-0 sul campo del Roncofreddo, terzo in classifica e ora distanziato di nove lunghezze dai due battistrada.

F.C. Young Santarcangelo-ASAR Accademia Calcio 3-0, il dopogara