Indietro
martedì 23 aprile 2024
menu
Finanziato dall'Unione Europea
Le opinioni espresse sono tuttavia solo quelle degli autori e non riflettono necessariamente quelle dell'Unione Europea. Né l'Unione Europea né l'autorità concedente possono essere ritenuti responsabili per loro.
Progetto Horizon

Re-Value: pianificare le città per la transizione futura

di Stefano Rossini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 17 ott 2023 15:23 ~ ultimo agg. 11 apr 11:37
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I cambiamenti climatici e ambientali si affrontano non solo riducendo le emissioni ma anche pianificando in modo diverso gli spazi della città. E’ quanto si propone il progetto europeo Re-Value che mette a confronto le buone pratiche di 9 città europee che in questi giorni (16-18 ottobre) si sono date appuntamento a Rimini.

Il comune di Rimini è una delle 4 città leader (Ålesund, Bruges, Burgas e Rimini), che dovranno dimostrare su vasta scala come la pianificazione urbana e il design integrati possano essere implementati in modo ottimale per raggiungere la neutralità climatica e ridurre significativamente le emissioni di gas a effetto serra entro il 2030. Le altre 5 città replicanti, di cui sono a Rimini in questi giorni i tecnici di Costanza (Romania), Rijeka (Croazia) Písek (Rep. Ceca) e Smirne (Turchia) impareranno, replicheranno e svilupperanno le proprie visioni, scenari e piani di investimento per velocizzare il loro percorso verso la neutralità climatica.

Il progetto europeo Re-Value,  finanziato dal programma Horizon Europe –  Ricerca e Innovazione Azioni di supporto per il miglioramento della neutralità climatica delle smart cities, volto a sostenere il percorso di 9 città europee che si affacciano sul mare (waterfront cities) verso la neutralità climatica, sviluppando e condividendo un approccio integrato (olistico) per affrontare le sfide sistemiche interconnesse che le città devono affrontare oggi.

Ce ne hanno parlato questa mattina (martedì 17 ottobre) a Io ne ho lette cose:
Anna Montini, Assessore alla Transizione Ecologica del Comune di Rimini (città partner del progetto Re-Value)
Annemie Wyckmans, professore e architetto dell’Università norvegese di scienze e tecnologia (Project Leader di Re-Value).

Re-Value: pianificare le città per la transizione futura

Re-Value non è l’unica partnership/progetto che lavora per realizzare città climaticamente neutre in Europa o per migliorare la qualità della vita dei cittadini europei. Come partnership il comune di Rimini lavorando a stretto contatto con diversi progetti e iniziative a livello europeo e nazionale, quali ad esempio: NetZeroCities, il progetto delle 100 città climate -neutral entro il 2030 o progetti che supportano il percorso verso città più sostenibili come ad esempio il progetto SPOTLOG per l’implementazione di servizi di logistica urbana innovativi e a zero emissioni socialmente responsabili, di cui peraltro il Comune di Rimini è partner.