Indietro
martedì 23 aprile 2024
menu
Baseball Serie B

New Rimini chiude da prima in classifica il girone C. Ai playoff con i Lancers

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
lun 31 lug 2023 12:52 ~ ultimo agg. 1 ago 13:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si chiude con una vittoria per 10 a 2 la regular season di New Rimini che battendo Cupra Montana arriva ai play off da prima classificata nel girone C. Essendo a quel punto ininfluente ai fini della classifica di entrambe le squadre, gara 2 non s’è disputata.

“Complimenti ai ragazzi, a tutto lo staff tecnico e alle persone che intorno alla squadra si rendono disponibili col loro impegno e sacrificio – il commento della Presidente Alessia Valducci. Il risultato è meritato, siamo stati sempre avanti a tutti e chiudiamo col miglior record di tutta la serie B. Ora guardiamo alle partite di inizio settembre con fiducia e determinazione”.

New Rimini centra quindi il secondo obiettivo stagionale: la priorità dei ragazzi di Gilberto Zucconi era entrare fra le prime due per accedere ai play off; il secondo, arrivarci se possibile dal primo posto per garantirsi, nella sfida che varrà la promozione in serie A, la possibilità di disputare in casa l’eventuale gara 5.

Gli avversari saranno i Lancers di Lastra a Signa. I toscani si sono classificati al secondo posto nel girone D dietro alla Fiorentina con un record di 16 vittorie e 8 sconfitte. Hanno chiuso la regular season in grande progressione, vincendo 13 delle ultime 14 partite. E l’unica sconfitta è arrivata per un punto. Le prime due gare si giocheranno a Lastra a Signa domenica 3 settembre. Poi si giocherà a Rimini: gara 3 sabato 9 settembre alle 15.00 e poi le eventuali gara 4 alle 20.00 e gara 5 domenica 10 settembre alle 11.00.

Ai play off New Rimini dovrà rinunciare a Francesco Ridolfi e Tommaso Montanari, il primo è stato il pitcher partente di gara 1 nella regular season e il secondo, giovanissimo, ha dato un ottimo contributo in difesa e anche nelle occasioni in cui è stato chiamato a lanciare. Entrambi stanno partendo verso l’estero per un periodo di studio.

Per questo motivo New Rimini ha chiesto la disponibilità a Sandy Patrone, lanciatore ed ex giocatore della Rimini Baseball, di aggiungersi al roster di New Rimini ai play off. Nel caso tutto dovesse procedere senza intoppi, potrà essere schierato solo in gara 2, insieme a Daniel Muzzarelli.

Gara 1
La partita contro Cupra Montana s’è indirizzata già al primo inning con quattro punti segnati da New Rimini. Sul monte, partenti Aiello per i riminesi e Colazza per Cupra Montana.

Pini va in prima su base ball e poi vola in terza grazie al doppio di Focchi; altra base a Gabrielli, singolo di Bonemei ed entra il primo punto. Le basi tornano a riempirsi e la valida di Cortesi porta a casa altri due punti, poi Perazzini con una valida consente il quarto punto.

Nel prosieguo, i riminesi controllano la gara, segnano ancora al secondo inning con una valida di Cifalinò che porta a punto Focchi.

Il divario si allarga ancora con cinque punti fra quinto e sesto inning e il 10 a 2 finale chiude la regular season dei riminesi. In battuta da segnalare il 2 su 3 di Gabrielli e 2 su 4 di Bonemei e Cifalinò. Tre RBI per Yuri Cortesi.

Sul monte, 9 K per Aiello in 4.1 riprese, bene il rilievo Tarassi che è il vincente e chiusura per Ridolfi con 3 K su quattro uomini affrontati.

“Siamo stati concentrati e determinati – commenta il manager Gilberto Zucconi, volevamo la vittoria per chiudere al primo posto il girone e quindi merito ai ragazzi per questo risultato, figlio del lavoro e dell’impegno di questi mesi. Il roster è molto giovane ma tutti hanno voglia di migliorarsi e con uno staff tecnico nel quale ci sono uomini come Daniele Delbianco, Lole Avagnina e Mario Chiarini, c’è stata questa possibilità. Ora un po’ di riposo e poi ci prepareremo alla sfida coi Lancers per provare a riportare New Rimini in serie A”.